domenica 14 gennaio 2007

Se fossi un barbone...

"Il grido del povero sale fino a Dio, ma non arriva alle orecchie dell'uomo." Felicité-Robert de Lamennais
La condizione di senzatetto, abitualmente definita come barbone, è una situazione nella quale una persona per lungo tempo non ha un luogo di residenza. Questo fenomeno sociale è più visibile nelle aree più povere delle grandi città ed in quelle suburbane, anche se i senzatetto spesso coesistono più o meno visibilmente dentro comunità dove i residenti non sono affatto poveri. Spesso le storie dei barboni sono legate a fallimenti nella propria vita (amore, lavoro, famiglia...); essi passano abitualmente la giornata cercando di trovare qualche spicciolo o qualcosa da mangiare e molto spesso sono accompagnati da un cane, l'unico loro vero amico. Le persone che passano e li vedono per strada, infatti, fanno come se non esistessero o fossero invisibili.
E se tu fossi un barbone?
And if you will be a homeless person?

4 commenti:

ge ts ha detto...

mi cercherei un lavoro... x non mangiare i resti del cibo che buttano altre persone nei cestini..

Anonimo ha detto...

sarebbero cazzi, soprattutto adesso che di notte fa freddo... e quindi si, mi cercherei un lavoro pure io...

angela ts ha detto...

io ne approfitterei per girare il mondo cn la scusa di trovarmi un lavoro..hihihih...

Anonimo ha detto...

Spererei che arrivasse Marco Berry con la trasmissione "Invisibili"...almeno passerei una giornata diversa in una vita difficile...mi è sempre piaciuta quella trasmissione, è molto toccante!