sabato 9 dicembre 2006

Se fosse donna il prossimo Presidente USA...


No man is good enough to govern another man without that other's consent. Abraham Lincoln

Fonti ufficiose da mesi parlano della prossima candidatura alla Casa Bianca di Hilary Rodham Clinton, già senatrice dello Stato di New York.Ma cosa comporterebbe una donna alla guida della superpotenza americana ?Ci sono già diverse donne al potere nel mondo: Michelle Bachelet è la prima donna presidente del Cile, Angela Merkel il primo cancelliere donna tedesco, Se'gole'ne Royal è la candidata del partito socialista alle prossime presidenziali in Francia, e molte altre ancora...
Intanto gli sceneggiatori americani hanno provato a darci un'idea con il serial dell' abc
Commander in Chief, nel quale è Geena Davis a impersonare il primo Presidente donna degli Stati Uniti.


Se il prossimo presidente degli Stati Uniti fosse donna?

If the next US President will be a woman?

14 commenti:

Anonimo ha detto...

Mah! La hilary mi ricorda tanto la tatcher, che mio ricordava tanto poco una donna..

pippo ha detto...

Finalmente le donne avrebbero raggiunto la parità di diritti. Magari sarebbe ora che si prendessero anche un po' di doveri!

pippa ha detto...

coosa?! ...pfffih "doveri" meglio che non dica niente và! :-)
non è che sia una pretesa di parità!... non è lo zuccherino da dare arrivati al 2007!!
Non ho fiducia nei politici in generale (anzi quelle poche che ci sono in italia..è tutto un dire), ma magari qulche azione positiva me la aspetto più da una donna che da un uomo! Poi sarebbe un bel colpo di spugna per cancellare il ricordo dei Bush jr & sr...no?

pippo2 la vendetta ha detto...

Magari potrebbe istituire il ministero per la cucina...!!

pippa2: la vendemmia ha detto...

Figata! perchè no?! potrebbe essere una soluzione per combattere due problemi: obesità dilagante dei paesi industrializzati e risolvere il problema della fame nel mondo!
Cmq a questo ha già pensato un uomo: presente un certo Tony Blair primo ministro inglese? Non ha propriamente istituito un ministero ma ha proposto che venisse istituito il corso di cucina nelle scuole per insegnare le norme della sana alimentazione: abbasso il fish&chips! ;-)

pippa ha detto...

x pippo: :-) è un piacere conversare con te! (! davvero!) =)

Anonimo ha detto...

Di sicuro (almeno per certi punti di vista) la penserebbe diversamente dagli uomini...e questo è un bene!

Anonimo ha detto...

Oh no!!! La persona più potente del mondo una donna? Spero non succeda mai...

Anonimo ha detto...

Forse all'interno del governo comparirebbe il lume dell'intelligenza! Non parliamo dell'incremento dell'efficenza, basta pensare quanti ruoli riesce a coprire una donna allo stesso tempo. Avete mai visto un uomo che compie due azioni contemporaneamnete!

LaCiPU! ha detto...

Hola! Mmh..sei d S.Giorgio della R.., no!? N'è che sai qualcosa s Enrico Tommaso Spanio?! Mi dicono abiti lì..:$ E dalle nstre parti nn s vede più..:(

Anonimo ha detto...

io mi farei una gran scopata nell'ufficio ovale...alla faccia di Bill!

jeznajeg ha detto...

Se hilary diventasse il presidente in primis castrerebbe Bill in modo esemplare e memorabile e legale. Poi si sentirà realizzata e conquisterà il mondo.
Non si sa se con l' atomica o la simpatia!

gianna ha detto...

anche il presidente della confederazione elvetica è una donna. la seconda dopo quella eletta nel 1999

Anonimo ha detto...

non ci troverei nulla di strano...magari farebbe rigare diritti tutti!!!