mercoledì 6 dicembre 2006

Se fossi Superman



Tutti abbiamo forza sufficiente per sopportare i mali altrui. François de La Rochefoucauld


Nato sul pianeta Kripton, venne inviato, infante sulla Terra prima che il suo pianeta natale esplodesse. Il padre, Jor-El aveva fatto alcuni studi sulla nostra stella, il Sole, e aveva scoperto che le particolari radiazioni da questa emesse potevano rendere Kal-El (il nome kryptoniano di Superman) praticamente invulnerabile.Giunto sulla Terra, la sua navicella venne ritrovata da Jonathan e Martha Kent, che, inteneriti dalla piccola figura, lo adottano e lo crescono nella piccola cittadina di Smallville come un figlio, chiamandolo Clark. Proprio in questo paesino della periferia Clark sviluppa i suoi fantastici poteri:forza sovrumana, velocità, vista a raggi X, vista calorifica; invulnerabilità (parziale: resiste a tutto, ma non alla kryptonite e alla magia), volo.



E se un giorno potessi anche tue essere Superman?

If one day you will be Superman?

Se non ricordate chi è Superman :-)
(http://supermanreturns.warnerbros.com/)

15 commenti:

Anonimo ha detto...

....spiccherei il volo...per dove? c'è così tanta ingiustizia nel mondo che avrei solo l'imbarazzo della scelta.

crombie ha detto...

pensa che rottura di palle dover pensare anche ai problemi di qualche altro miliardo di persone oltre ai tuoi! meglio restare medioman e cercare di fare al meglio quello che ogni giorno ci tocca; per molti già questo è da supereroi.

aussie ha detto...

effettivamente non sarebbe male potersi fare la tipa di smallville...

Anonimo ha detto...

volerei dall'unico vero amore della mia vita con un tramonto in mano per dirgli che l'amo ancora come il primo giorno.

md ha detto...

farei un bel viaggietto alla casa bianca, spoglierei Bush completamente e lo farei rivestire con una bella tutina mimetica e lo spedirei direttamente in Iraq...vorrei proprio vedere se avrebbe il coraggio di fare tanto il figo con la sua bella pelle profumata di crema antirughe.

jeznajeg ha detto...

Prenderei al volo ciò che voglio, sempre che voglia farsi prendere, senza usare forza bruta, ma solo la potenza dell' amore...e vincerei

Anonimo ha detto...

scusate la banalità...ma se fossi superman, dopo aver abbondantemente adoperato la mia vista a raggi X per vedere più donne possibili mi voterei alla semplicità del mio personaggio...essere un supereroe per sfidare il male con una piccola aggiunta, votata alla normalità, una moglie che mi aspetti a casa

Gianna ha detto...

...forse è poco pertinente..
ma io quella tutina sotto i vestiti -per quanto aderente- la trovo scomodissima!!
Secondo me ha l'aria di prudere un casino! voi non trovate?!
Poi quei colori...sono un pugno nell'occhio!!!

Giuly ha detto...

... prenderei casina mia e tutti i componenti all'interno e la sposterei in qualche posto caldo con il mare, le palme, la spiaggia bianca tipo Honolulu.
Certo è che non sarebbe più necessario pagare soldi per gli spostamenti in 1h a New York e un paio x Sidney.
Ma la tutina è definitivamente scomoda...concordo!

Anonimo ha detto...

Superman? Sarebbe fantastico...realizzerei tutti i miei sogni in poco tempo ma da un lato è più bello arrivarci guadagnandoseli... Ciò non toglie che per un giorno farei volentieri il supereroe!!!

Anonimo ha detto...

Di sicuro mi piacerebbe avere i poteri di superman...ma dovrei risolvere i problemi di un sacco di esseri umani...già faccio fatica a risolvere i miei e ogni tanto quelli dei miei amici..figuriamoci dell'intera umanità!

ge ts ha detto...

se avessi i poteri di superman li userei in anzitutto x distruggere il porsche del prof di proggettazione....

Anonimo ha detto...

se fossi superman,anzi superwoman,aiuterei gli altri ma soprattutto me stessa....sarebbe bello poter volare nel cielo e vedere le case piccole cm un chicco di riso....

gabri ha detto...

..io sono già superman...

angela ha detto...

se fossi superman volerei tutto il giorno nel cielo ed userei i miei poteri per convincere mikele che sono speciale!!!!!!!!